Due pesi, due misure

 In Editoriale, Novità

Nei giorni scorsi, scorrendo la timeline di Facebook, abbiamo potuto apprezzare che gli amministratori locali hanno organizzato un incontro con i rappresentanti del comitato dei pendolari delle ferrovia Pontremolese, che lamentano numerose criticità e disservizi sulla tratta, nonostante le rassicurazioni avute a più riprese direttamente dall’Assessore regionale ai trasporti.

Apprezziamo la disponibilità degli amministratori nei confronti del comitato pendolari, che da anni si batte per il miglioramento del servizio ferroviario, ma allo stesso tempo constatiamo con rammarico che l’Amministrazione Comunale di Borgotaro non riserva lo stesso trattamento ai comitati spontanei nati intorno al problema delle emissioni odorigene e irritative. Infatti, nonostante le numerose richieste formulate dal nostro Comitato e dall’Associazione  per il futuro delle nostre Valli, l’ultimo incontro pubblico per informare la cittadinanza sullo stato dell’arte del problema risale alla fine di marzo!

Anche il tavolo tecnico presieduto dal Sindaco, al quale abbiamo aderito con l’intento di affrontare il problema sul piano prettamente tecnico scientifico, sembra essersi arenato, non certo per volontà nostra, dopo l’ultima riunione di settembre nella quale abbiamo evidenziato le criticità che stavano emergendo dopo la posa dei filtri.

Il preoccupante silenzio che ci circonda non ci impedirà di continuare il lavoro di monitoraggio della qualità della nostra aria, e non servirà a farci desistere dall’obiettivo di risolvere definitivamente il problema.

Recent Posts
Contattaci

La nostra mission è preservare l'ambiente per noi e per i nostri discendenti.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi