Se trecento vi sembran poche

 In Editoriale, Novità

Nei giorni scorsi Arpae ci ha gentilmente fornito le segnalazioni pervenute all’ente dall’1 settembre al 22 ottobre, e i numeri che abbiamo appreso sono tutt’altro che rassicuranti: 283 in 50 giorni, una media di oltre 5 segnalazioni al giorno, con un aumento sensibile nel mese di ottobre (167 segnalazioni nei primi 20 giorni di ottobre, pari a oltre 8 segnalazioni al giorno, contro le 116 segnalazioni dell’intero mese di settembre, pari a quasi 4 segnalazioni al giorno), che conferma come il problema si sia prepotentemente ripresentato e cresca con passare del tempo.

Al momento, non siamo in possesso delle corrispondenti segnalazioni pervenute all’Azienda Sanitaria, ma nei prossimi giorni chiederemo di poter disporre anche di quei dati per avere il quadro completo e decidere le prossime azioni. Ad Ausl chiederemo anche aggiornamenti sull’indagine epidemiologica che,  alla luce degli ultimi numeri sulle segnalazioni, si conferma un elemento essenziale per capire cosa stia realmente accadendo all’aria della Valtaro.

Nei prossimi giorni vi daremo conto in modo più puntuale dei dati forniti da Arpae, grazie al lavoro di analisi e georeferenziazione che sta svolgendo il nostro Daniele Uboldi. Nel frattempo, non possiamo non constatare, con rammarico, come, ancora un volta, alle rassicurazioni degli enti si contrapponga una realtà dei fatti assai più inquietante.

Recent Posts
Contattaci

La nostra mission è preservare l'ambiente per noi e per i nostri discendenti.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi